Come abilitare l'installazione di app di terze parti sulla maggior parte dei telefoni Android

Con l'arrivo dell'App Store di Amazon, gli utenti Android hanno un nuovo modo per ottenere la correzione delle app e dei giochi. Ma mentre è - da un giorno all'altro - l'app store alternativo più conosciuto, non è affatto il primo. App store Android di terze parti come AndAppStore, SlideMe, Handango e GetJar e sviluppatori di giochi come Gameloft hanno iniziato a commercializzare le proprie merci al di fuori dell'Android Market da qualche tempo.

Inoltre, gli sviluppatori più piccoli offrono spesso versioni alfa o beta delle imminenti app, mentre gli hacker e gli appassionati a volte rendono disponibili applet utili alla comunità Android su forum e blog. Ci sono molti posti dove trovare la tua app al di fuori dell'Android Market ufficiale, ma c'è solo un cerchio che dovrai prima passare. La maggior parte dei dispositivi Android non consente l'installazione di app da quelle che Google definisce "fonti sconosciute".

Fortunatamente, in genere è molto semplice abilitare questa funzionalità. Delineamo il processo nel video qui sopra, ma ecco la versione abbreviata:

  1. Basta fare clic sul menu Impostazioni del telefono (in genere si ottiene premendo il pulsante del menu dalla schermata iniziale) e toccare l'opzione per Applicazioni.
  2. Dovresti vedere un'opzione che dice "Fonti sconosciute". Riempi la casella di controllo accanto ad essa, quindi fai clic su OK sull'avviso popup risultante.

Ora dovresti essere in grado di installare le app che scarichi dall'App Store di Amazon, dal tuo negozio di app alternativo o dal tuo forum di appassionati di Android preferito. Amazon dovrebbe gestire l'installazione automaticamente, ma da altre fonti potrebbe essere necessario scaricare e avviare il file del pacchetto Android (APK) dell'app.

Sfortunatamente, non tutti i dispositivi Android offriranno questa opzione. La cosa più notoria è che i dispositivi offerti da AT & T carrier wireless hanno bloccato gli utenti dall'abilitare fonti sconosciute. È possibile aggirare questa restrizione facendo il rooting del telefono, ma questo è il tema di un altro Come.

Amazon apre il suo Android Appstore

Atlas Android

Come: Utilizzare Amazon Cloud Player per Android

 

Lascia Il Tuo Commento