Come ottenere il massimo dai vecchi gadget

La vendita di vecchi dispositivi elettronici non deve essere una seccatura se vuoi guadagnare un po 'di soldi. Quel dolce ritorno in denaro può aiutare a sovvenzionare il tuo nuovo dispositivo.

Ma se vuoi il miglior prezzo possibile, guardati intorno e confronta le offerte. Ecco alcuni modi per farlo.

Prima che inizi

  • Rendilo attraente: trova la scatola, i caricabatterie e i manuali originali se ne hai ancora. Esegui il ripristino dei dati di fabbrica e cancella tutti i tuoi dati personali in modo che il gadget appaia appena appena estratto dalla confezione. Pulisci i dispositivi come fotocamere e PC in modo che siano come nuovi.
  • Permuta: finché il tuo dispositivo è in buone condizioni di funzionamento, il trading piuttosto che la vendita diretta può portare a sconti maggiori, specialmente se si finisce con carte regalo in grado di compensare il costo di un nuovo dispositivo
  • Tempo giusto: quando viene lanciato un nuovo iPhone ($ 930 su Amazon), il mercato è invaso da modelli di vecchia generazione. Esegui i cicli di rilascio per il prodotto che stai vendendo e prova e cronometralo in modo da essere più avanti rispetto alla curva. In caso di dubbio, vendilo prima piuttosto che dopo.
  • Scopri cosa vale: fai un po 'di lavoro investigativo online prima di vendere per determinare quanto puoi ottenere. Su eBay, cerca le inserzioni completate per avere un'idea del prezzo di mercato. Vai a Ricerca avanzata eBay e seleziona "Elenchi completati".
  • Verifica della garanzia: i potenziali acquirenti vorranno sapere se il dispositivo è ancora coperto da garanzia nel caso in cui qualcosa vada storto.
  • Attenzione alle truffe: se un accordo sembra troppo bello per essere vero, potrebbe essere. Tieni traccia della tua transazione e leggi sulla protezione del venditore se usi un metodo di vendita diretta.

Vendi direttamente

Il miglior rendimento è in genere quando si vende direttamente ad un'altra persona piuttosto che in una compay. Ci sono molti siti e servizi a cui puoi rivolgervi, inclusi eBay, Craigslist, OfferUp e Amazon Marketplace.

Includi molti dettagli sulle condizioni dell'articolo. Trascorri del tempo a scattare foto del prodotto reale con primi piani delle aree che potrebbero aver subito segni di usura, come il tasto home sui telefoni, il trackpad sui laptop o il pulsante di scatto sulle fotocamere.

Inoltre, assicurati di tenere d'occhio le eventuali spese di venditore, transazione o spedizione che potrebbero ridurre l'importo finale in tasca.

Per bypassare del tutto i grandi giocatori, la vendita attraverso il tuo social network su siti come il Marketplace di Facebook può fare grossi guadagni netti senza costi aggiuntivi.

Siti di confronto

Fai un'idea di quanto può valere il tuo dispositivo confrontando i prezzi in base al tipo di dispositivo e al gestore (se applicabile).

Alcuni noti siti statunitensi includono Nextworth, USell, Sell My Cell Phones, Swappa e Glyde.

In Australia, Mobile Monster e Boomerang Buyback offrono un servizio simile per i dispositivi mobili e l'elettronica generale. Nel Regno Unito, alcuni dettaglianti come Carphone Warehouse riacquistano i gadget, altrimenti Cash In Your Gadgets fornisce preventivi prima di vendere.

Vendere un telefono? Ecco sei consigli da sapere prima di vendere il tuo telefono per contanti.

Prendi in considerazione la vendita di componenti

Nel caso di computer desktop, alcuni dei componenti interni potrebbero valere più separatamente che come parte dell'intero caso. Se hai familiarità con ciò che è all'interno del tuo PC, considera la possibilità di svendere separatamente articoli come schede grafiche o schede madri per massimizzare il valore totale di rivendita.

Cosa non vale il tuo tempo

Mentre il mercato di rivendita di telefoni, PC e tablet è forte, ci sono alcuni elementi che potrebbero non valerne la pena. Pensa a stampanti a getto d'inchiostro, dispositivi GPS standalone e vecchi lettori MP3. Prendi in considerazione la possibilità di donare questi dispositivi o di riciclarli se lo sforzo di venderli vale più del rendimento.

Aggiornamento, 27 dicembre 2017: originariamente pubblicato nel dicembre 2014, questo articolo è stato aggiornato con ulteriori siti e informazioni di confronto.

 

Lascia Il Tuo Commento