Salva gli allegati Gmail su Google Drive con un clic

Molti dei file che ricevo allegati ai messaggi di Gmail finiscono nel mio account Google Drive. In precedenza ciò richiedeva il download o la visualizzazione del file, il salvataggio su un'unità del PC che sto utilizzando, l'accesso e l'apertura di Google Drive (in precedenza Google Documenti) e il caricamento del file.

Si tratta di un sacco di chilometri per un file per viaggiare solo per ottenere da un servizio di Google a un altro.

Il mese scorso, Jason Cipriani del Blog Network di CNET ha descritto una tecnica sviluppata da Amit Agarwal che aggiunge automaticamente gli allegati Gmail a Google Drive.

Come spiega Jason, il processo prevede la copia di un documento dall'account Google Drive di Agarwal al tuo e quindi la concessione dell'autorizzazione del documento per monitorare il tuo account Gmail. (Secondo Agarwal, i tuoi dati privati ​​non sono mai accessibili all'autore del documento condiviso o di nessun altro). Successivamente, crei un filtro Gmail che applica un'etichetta specifica ai messaggi ricevuti che contengono allegati.

Puoi anche creare filtri per impedire che gli allegati di determinate persone vengano inviati automaticamente al tuo account Google Drive. Altrimenti, l'approccio di Agarwal è un affare tutto o niente: ogni file allegato viene aggiunto.

Per quanto apprezzi gli amici e gli amici che condividono con me qualsiasi cosa, dai consigli di intaglio della zucca ai rapporti trimestrali aziendali, la maggior parte degli allegati inviati al mio account Gmail non appartiene a Google Drive.

Ecco perché preferisco l'approccio selettivo al trasferimento di allegati Gmail su Google Drive reso possibile dall'estensione gratuita di Gmail Attachments per Drive di Josh Sullivan per Google Chrome.

Aggiungi un'opzione Invia a unità ai messaggi con allegati

Durante l'installazione dell'estensione ti viene chiesto di concedere al programma l'accesso al tuo account Gmail e alle tue "schede e attività di navigazione". Il sito di assistenza di Google spiega il potenziale pericolo che app ed estensioni possano accedere alle tue informazioni personali sui server di Google.

Secondo Google, solo perché un programma ha il permesso di accedere ai dati Web e tenere traccia delle attività non significa che lo faccia effettivamente. Puoi esaminare le valutazioni e le recensioni del prodotto, ma alla fine ti fidi dei creatori dell'app o non lo fai. Se scegli di non fidarti di nessun programma con accesso alle informazioni del tuo account, non ti biasimo un po '.

Una volta installata e abilitata l'estensione, verrà visualizzata una terza scelta accanto al file nella parte inferiore del messaggio a cui è collegato: insieme alle opzioni di visualizzazione e download standard è presente un collegamento denominato Salva su unità. Quando fai clic su di esso, il file viene caricato nel tuo account Google Drive anche se non sei attualmente collegato all'account.

Una nuova scheda si apre in Chrome per informarti che il caricamento del file è completo. Il messaggio include un link al tuo account Google Drive. Purtroppo, non viene effettuato alcun tentativo per evitare file duplicati, quindi se l'allegato è già in Google Drive, viene visualizzata una copia con lo stesso nome.

Oltre al potenziale di duplicazione dei file, Gmail Attachments to Drive ha funzionato senza intoppi quando l'ho provato. L'estensione promette di risparmiare molto tempo nello spostamento di file da Gmail a Google Drive.

Storie correlate

  • Le Domande frequenti su Google Drive li>
  • Esercitazione su Google Drive
  • Google Drive: è fluido, integrato ... e non esattamente gratuito
  • Google Drive non è per tutti, quindi prova queste alternative li>

Fornisce inoltre un altro metodo per caricare i file sul tuo account Google Drive senza dover aprire il servizio nel browser, accedere, scegliere l'opzione per caricare i file, navigare e selezionare il file sul computer locale, fare clic sul collegamento di caricamento e fai un passo attraverso la procedura guidata per il caricamento dei file di Google Drive.

Tieni presente che se hai installato la versione desktop di Google Drive puoi semplicemente trascinare il file in quella cartella virtuale per caricarlo sul servizio. Lo scrittore di CNET Blog Network Ed Rhee spiega come utilizzare l'app desktop Google Drive in Windows 7 per aggiungere un'opzione di Google Drive al menu Invia per fare clic con il pulsante destro del mouse.

 

Lascia Il Tuo Commento